Potere ai pensionati
Verso il Congresso, con lo sguardo al futuro

La Giunta della Fnsi ha deliberato la convocazione del XXIX Congresso nazionale, che si terrà a Riccione dal 14 al 16 febbraio 2023: conseguentemente il nostro VIII Congresso si terrà a Roma, nella sede della Fnsi, e verrà convocato, ai termini dello Statuto, in tempo utile per lo svolgimento degli adempimenti relativi. Il o la Presidente eletta/o dal Congresso parteciperà di diritto ai lavori del Congresso nazionale del nostro sindacato.
Nella fase congressuale che si apre, l’impegno del Comitato esecutivo e del Presidente consiste nel porre le condizioni per assicurare continuità al rinnovamento dei programmi e delle strutture dell’Unione, già iniziato quattro anni fa a livello nazionale e territoriale. Il trasferimento all’Inps delle funzioni previdenziali relative ai giornalisti pensionati, con decorrenza 1° luglio 2022, sta creando qualche problematica in una fase di transizione non ancora completata; ma soprattutto richiede e richiederà un rafforzamento delle nostre strutture per garantire l’autonomia e l’operatività del sindacato. La cultura, la formazione, il lavoro nelle Associazioni saranno il terreno del nostro impegno, con l’obiettivo di incrementare il numero degli iscritti, puntando al recupero nelle attività del sindacato di quanti, colleghe e colleghi, lasciano la professione attiva. I risultati del sondaggio sul futuro della professione, la cui preparazione ci ha impegnato nei mesi scorsi, ci incoraggiano a proseguire lungo il percorso che gli stessi colleghi interpellati ci hanno indicato. Le assemblee regionali che in autunno eleggeranno i delegati al Congresso saranno l’occasione per riannodare il dialogo con la base degli iscritti e chiamare nuove leve di giovani pensionati all’impegno sindacale.
L’VIII Congresso, che apre un nuovo ciclo della nostra attività associativa, dovrà essere una tappa importante di questo itinerario di rinnovamento e di unità, da affrontare orgogliosi del bagaglio che il passato ci consegna e con lo sguardo rivolto ad un futuro da costruire insieme.

Guido Bossa
Presidente Ungp


Le altre notizie