28/10/2020

Riforma dello Statuto Ungp: il Vice presidente Bruschetti coordinerŕ le proposte di revisione


Il Comitato esecutivo nazionale dell’Ungp ha incaricato il Vicepresidente Gian Fulvio Bruschetti di coordinare la raccolta di proposte per la riforma dello Statuto dell’Unione, che deve essere integrato per adeguarlo alle nuove esigenze e alle mutate condizioni di lavoro degli organi dirigenti del sindacato. A norma dello Statuto (art. 14) le modifiche vanno deliberate dal Congresso nazionale con una maggioranza dei due terzi dei delegati; le proposte di modifica devono essere presentate dal Consiglio nazionale o dai Gruppi regionali al Comitato esecutivo almeno tre mesi prima della convocazione del Congresso. Il Vice presidente Bruschetti avrŕ il compito di sollecitare e coordinare l’elaborazione delle proposte di revisione statutaria.